DEDICATO AL MIO GURU PARAMAHANSA YOGANANDA E A TUTTI I MAESTRI DEL KRIYA YOGA




Om guru om

lunedì 11 maggio 2009

GESU' DEL VANGELO DI TOMMASO


Un giorno Gesù ci disse:"Non perdete tempo a digiunare perché,così facendo,fate la vostra rovina spirituale.Non perdete tempo a pregare perché,così facendo,vi costruite un inferno.Trattenetevi dal fare l'elemosina perché fareste torto al vostro Spirito".Molti di noi non capivano.Gesù, quasi ridendo, aggiunse:"Tu, Matteo,che eri chiamato il grassone,sai bene quale rovina fosse per te l'ingordigia che ti squilibrava:altrettanto squilibrante è il digiuno".Replicammo:"Questo lo abbiamo capito,ma perché la preghieraci danneggia?"Gesu ci chiese:"Come pregate?"
Diciamo:"Signore, abbi pietà di noi!"
Pensate forse che il Padre sia crudele? E cos'altro dite?
Diciamo:"Signore facci avere questo, concedici quest'altro".
Questa è ingiustizia!non così dovete pregare.
E come, allora?
Tacendo e ascoltando la voce del Silenzio che parla dentro di voi,il Pensiero Vivente,vera preghiera,che crea e non ripete,che entra in voi ed è pura.Ciò che entra non vi contamina,ma ciò che esce vi sporca.
E per l'elemosina?
Ciò che dai a te stessol o chiami forse elemosina? E ciò che voi chiamate elemosina non è altro che quel piccolo obolo che una coscienza addormentata paga volentieri per poter continuare tranquillamente a dormire!- poi Gesù aggiunse:"Chi ha orecchie per intendere intenda".
Molti di noi non avevano capito.Gesù sorridendo, disse:
Lo Spirito è Perfezione,Pensate sia perfetto un mondo in cui sia necessaria l'elemosina?"
No. E' un mondo ingiusto.
L'elemosina stabilizza questa situazione di ingiustizia.
E allora, cosa dobbiamo fare,in questo mondo che purtroppo è ingiusto,quando un povero,affamato, viene da noi?
Fate a lui quello che vorreste fosse fatto a voi stessi.Fate il vostro dovere e fatelo in silenzio. .

Nessun commento:

Posta un commento