DEDICATO AL MIO GURU PARAMAHANSA YOGANANDA E A TUTTI I MAESTRI DEL KRIYA YOGA




Om guru om

martedì 26 marzo 2013

Ai miei amici

Ai miei amici, di ogni paese, auguri e benevolenza! Ovunque voi siate, chiunque voi siate, di qualunque colore, razza, o credo, Vi invio il mio amore e il pegno della mia lealtà. Voi, che per centinaia di anni, o per solo un giorno, avete lavorato e lottato per la giustizia, la libertà, e la Verità, ricevete la mia gratitudine e la mia devozione. Sia che dimoriate in palazzi o baracche, in città o nelle giungle, in ville o tuguri—se nel vostro cuore avete l’impulso verso la direzione piu’ alta, migliorando la vostra vita ed elevandone gli ideali, credetemi quando dico che sono vostro amico, e che vi ritengo miei fratelli benedetti. Molti di voi li ho conosciuti nel passato, e altri non li ho mai visti, ma penso che Dio al momento opportuno mi permetterà di incontrare ciascuno di voi faccia a faccia dandovi dimostrazione del mio amore. Comunque, non importa non essere insieme ora, e non importa neanche la separazione del tempo, dello spazio, o la distanza piu’ infinita. L’unica cosa che conta è che siamo amici, lavorando insieme per una Causa comune, la Causa della rettitudine e dell’evoluzione dei figli di Dio. Sebbene io non vi veda, spesso sento vicino a me la vostra presenza, e il brivido dei nobili pensieri che inviate. Sebbene voi non abbiate mai letto le parole che io sto scrivendo ora, Io dichiaro che sentirete la vibrazioni della tenerezza e della gentilezza che emanano da me a voi tutti. Il nostro lavoro, il nostro amore, i propositi, sono solo Uno. Marciate, cari amici, verso il piu’ alto e luminoso traguardo! Continuate nel sognare giorni felici e nel perseguire il vostro atto di servizio al prossimo. Proteggete la fiaccola della Fede dai venti del dubbio, affinché la tempesta non disturbi la pace della vostra mente. PARAMAHANSA YOGANANDA

Nessun commento:

Posta un commento